Stanze di Cinema

In un anno ricco di polemiche sull’inclusività dell’industria del cinema e sulla necessità di fornire a tutti pari opportunità di accesso e considerazione ad ogni livello, bisognava fare qualcosa che desse il segno di un cambiamento possibile.

I premi assegnati finora, i Golden Globes, i Critics Choice, i premi delle associazioni di categoria e i BAFTA inglesi sembrano porsi in continuità con una tradizione un po’ stantia.

E’ toccato così all’associazione più antica e prestigiosa, gli oltre novemila membri dell’Academy, fare la storia, con i 4 premi Oscar più importanti – miglior film, la migliore regia, la migliore sceneggiatura e il miglior film internazionale – assegnati a Parasite di Bong Joon ho.

E’ la prima volta in novantadue edizioni che un film non in lingua inglese vince il premio di miglior film dell’anno. In una serata imprevedibile, il ‘giovane cinquantenne’ Bong Joon Ho, a lungo sconosciuto in occidente, trova la…

View original post 1.000 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.