Alberto Sordi. Un italiano come noi di Silvio Governi

Alberto Sordi. Un italiano come noi di Silvio Governi (ore 23.20). Ansa: «“Era nato a Roma il 15 giugno del 1920 e l’Italia si prepara a celebrare i suoi cento anni come meglio merita questo italiano, che avrebbe dovuto persino ottenere la nomina a senatore a vita per aver ‘bene illustrato la Patria’ – questa nomina, tuttavia, non arrivò mai”, dice Giancarlo Governi, storico collaboratore di … Continua a leggere Alberto Sordi. Un italiano come noi di Silvio Governi

Il prof. dott. Guido Tersilli primario della clinica Villa Celeste convenzionata con le mutue, diretto da Luciano Salce e interpretato da Alberto Sordi, 1969

TRAMA: https://www.gomorraweb.com/tersilli-prof-dott-trama-e-curiosita/   Continua a leggere Il prof. dott. Guido Tersilli primario della clinica Villa Celeste convenzionata con le mutue, diretto da Luciano Salce e interpretato da Alberto Sordi, 1969

tracce biografiche su ALBERTO SORDI, 8 giu 2020

Alberto la Repubblica Racconta e ride, Giovanna Ralli, ricordando l’amico Alberto Sordi di cui il 15 ricorre il centenario della nascita. «Ho lavorato con grandi attori: Gassmann, Manfredi, Mastroianni, ma con nessuno si rideva come con Alberto. Sul set di Un eroe dei nostri tempi durante le prove non riuscivo a fermarmi. E lui “Giova’, ridi adesso ma mi raccomando al ciak trattieniti”. Bastava un suo sguardo … Continua a leggere tracce biografiche su ALBERTO SORDI, 8 giu 2020

per i novant’anni di CLINT EASTWOOD, al festival della filosofia del cinema di Ascoli Piceno, in CINESOPHIA 2020

Il 31 maggio del 1930 nasceva una leggenda del cinema americano: Clint Eastwood. Cinesophia, il festival della filosofia del cinema di Ascoli Piceno, ha deciso di celebrare i novant’anni del grande regista realizzando un evento inedito, che apre la stagione culturale post-coronavirus. vedi anche: Cinesophia festeggia i novant’anni di Clint Eastwood, il 31 maggio in onda il primo Philoshow Web Continua a leggere per i novant’anni di CLINT EASTWOOD, al festival della filosofia del cinema di Ascoli Piceno, in CINESOPHIA 2020

QUALCOSA DI BUONO, di George C. Wolfe, con Hilary Swank, Emmy Rossum, 2014

biografie delle attrici: Hilary Swank Emmy Rossum la storia di Kate (Hilary Swank), trentenne affermata la cui vita perfetta viene improvvisamente stravolta quando le diagnosticano una devastante e incurabile malattia: la SLA. Kate e suo marito Evan (Josh Duhamel), nella ricerca di un assistente che possa prendersene cura a tempo pieno, si imbattono in Bec (Emmy Rossum), studentessa di college che ha risposto impulsivamente all’annuncio … Continua a leggere QUALCOSA DI BUONO, di George C. Wolfe, con Hilary Swank, Emmy Rossum, 2014

l’attore MARCELLO FONTE raccontato da DOMENICO IANNACONE, in Rai3/Che ci faccio qui, domenica 13 maggio 2019

Che ci faccio qui:  Marcello Fonte, sognando Cannes Che ci faccio qui? E’ una domanda che ci poniamo quando nella vita accade qualcosa di straordinario ed è la stessa che si sarà posto Marcello Fonte quando ha ricevuto la Palma d’Oro a Cannes come miglior attore. Domenico Iannacone ci porta a conoscere la sua storia, quella di un ragazzo cresciuto in un paese sperduto della Calabria, … Continua a leggere l’attore MARCELLO FONTE raccontato da DOMENICO IANNACONE, in Rai3/Che ci faccio qui, domenica 13 maggio 2019

GRAN TORINO: A Clint Eastwood piacciono le storie e gli piace raccontarle. E’ questo che va a cercare: una storia

A Clint Eastwood piacciono le storie e gli piace raccontarle. E’ questo che va a cercare: una storia. Però ora è vecchio ed è un personaggio di cinema. E in Gran Torino va a raccontare anche un po’ la sua storia. Kowalski è di genetica polacca, ma si sente molto, molto americano, tanto che esibisce la bandiera nel giardinetto di casa. E’ appena rimasto vedovo … Continua a leggere GRAN TORINO: A Clint Eastwood piacciono le storie e gli piace raccontarle. E’ questo che va a cercare: una storia

ANTHONY LAPAGLIA: un attore che sa agire sulla “funzione sentimento” (Carl Gustav Jung), video creato da monamalone con il titolo “Anthony LaPaglia emotional and sensitive”

sulla “funzione SENTIMENTO” vai a: la teoria della personalità di Carl Gustav Jung Continua a leggere ANTHONY LAPAGLIA: un attore che sa agire sulla “funzione sentimento” (Carl Gustav Jung), video creato da monamalone con il titolo “Anthony LaPaglia emotional and sensitive”