Social

 Buon Compleanno Mr Grape – di Lasse Hallström, con Johnny Depp e Leonardo DiCaprio

Buon compleanno Mr. Grape (What’s Eating Gilbert Grape) è un film del 1993 diretto da Lasse Hallström.

Il film è interpretato da Johnny DeppJuliette Lewis e Leonardo DiCaprio, quest’ultimo candidato all’Oscar come miglior attore non protagonista.

È basato sull’omonimo romanzo di Peter Hedges, il film è stato girato a Manor, in Texas.


LA STANZA DI MARVIN, di Jerry Zaks. Con: Dan Hedaya, Diane Keaton, Gwen Vernon, Hume Cronyn, Leonardo DiCaprio, Meryl Streep. 1996

Bessie, accudisce suo padre Marvin, costretto a letto a causa di un ictus. L’unico aiuto che ha, é quello dell’anziana zia Ruth e quindi Bessie sopporta con rassegnazione la sua vita. A peggiorare le cose per lei, ci pensa un medico che le diagnostica una leucemia. Solo la sorella Lee può aiutarla con un trapianto di midollo..

va alla scheda:

Sorgente: FilmUP – Scheda: La stanza di Marvin


Genitori (2015) di Alberto Fasulo,  recensione in Quinlan.it

Un gruppo di genitori e parenti di persone disabili si raccontano e confrontano, nel gruppo di autosostegno di San Vito al Tagliamento “Vivere insieme”. Alcuni di loro hanno già perso il proprio caro, ma continuano a ricevere fondamentali stimoli dal contatto con quella che ormai considerano una famiglia. Gli argomenti delle loro discussioni sono i più vari, dal diritto al lavoro del disabile a quello alla sessualità, fino all’inevitabile (e temuto) momento del distacco… [sinossi]

VAI A:

Sorgente: Genitori (2015) di Alberto Fasulo – recensione | Quinlan.it


Tratto dal film “La famiglia Belier”…lo consiglio a braccia aperte…


IL DISCORSO DEL RE, di Tom Hooper, con Colin Firth, Geoffrey Rush, Helena B. Carter, 2010

discorso-re3804


UN SAPORE DI RUGGINE E OSSA di Jacques Audiard

film3690


MOMMY di Xavier Dolan, 2014 – da Cinematografo

 

 

biografia di Xavier Dolan: https://www.wikiwand.com/it/Xavier_Dolan#/overview

Diane “Die” Després, un’esuberante giovane vedova, madre di Steve, un turbolento quindicenne affetto dalla sindrome da deficit di attenzione, decide di ritirare il ragazzo dall’istituto cui è stato affidato e di prendere la sua custodia a tempo pieno. Tra scontri e discussioni, la loro convivenza è tutt’altro che semplice, così come far quadrare i conti visto che “Die” ha perso il lavoro. A portare equilibrio tra madre e figlio c’è Kyla, una nuova vicina di casa che si è presa un anno sabbatico dall’insegnamento, e che si rivelerà un inaspettato sostegno per affrontare e superare le crisi e le problematiche di Steve, aiutando Die a mantenere viva la speranza.

Sorgente: Mommy – Cinematografo

Mommy su google

https://www.google.it/webhp?sourceid=chrome-instant&ion=1&espv=2&ie=UTF-8#q=mommy%20di%20xavier%20dolan