IL FIGLIO DELLA LUNA è un film per la televisione italiano, con protagonista Lunetta Savino

Il figlio della luna è un film per la televisione italiano, con protagonista Lunetta Savino Basato sulla reale storia di Fulvio Frisone, nato con una tetraplegia spastica distonica grave al punto da impedirgli persino di parlare. Grazie soprattutto agli sforzi immani della mamma Lucia, Fulvio, apparentemente condannato ad una vita senza sbocchi, riesce a studiare con grandissimo profitto ed oggi è un affermato scienziato nel campo della Fisica. vai … Continua a leggere IL FIGLIO DELLA LUNA è un film per la televisione italiano, con protagonista Lunetta Savino

QUALCOSA DI BUONO, di George C. Wolfe, con Hilary Swank, Emmy Rossum, 2014

biografie delle attrici: Hilary Swank Emmy Rossum la storia di Kate (Hilary Swank), trentenne affermata la cui vita perfetta viene improvvisamente stravolta quando le diagnosticano una devastante e incurabile malattia: la SLA. Kate e suo marito Evan (Josh Duhamel), nella ricerca di un assistente che possa prendersene cura a tempo pieno, si imbattono in Bec (Emmy Rossum), studentessa di college che ha risposto impulsivamente all’annuncio … Continua a leggere QUALCOSA DI BUONO, di George C. Wolfe, con Hilary Swank, Emmy Rossum, 2014

LA LEGGE DEL MERCATO, di Stephane Brizè, con Vincent Lindon, Karine de Mirbeck, 2015

  Stephane Brizè:  https://it.wikipedia.org/wiki/St%C3%A9phane_Briz%C3%A9 Vincent Lindon:  https://it.wikipedia.org/wiki/Vincent_Lindon     Cannes: vedi su raiplay: https://www.raiplay.it/video/2019/08/La-legge-del-mercato-f218057d-e377-4cd0-b29f-0e2188f4913e.html Continua a leggere LA LEGGE DEL MERCATO, di Stephane Brizè, con Vincent Lindon, Karine de Mirbeck, 2015

LEDHAInforma: “Nebbia in agosto”, un film per non dimenticare lo sterminio delle persone con disabilità

Originally posted on MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI:
vai a LEDHAInforma: “Nebbia in agosto”, un film per non dimenticare lo sterminio delle persone con disabilità Continua a leggere LEDHAInforma: “Nebbia in agosto”, un film per non dimenticare lo sterminio delle persone con disabilità

Dis-abilitiamo la diversità. Cinema di inclusione. Film: WONDER, ADAM, GREEN BOOK. Al Centro educativo di formazione e aggregazione sociale, Via Michelangelo Colonna n. 7, quartiere di Camerlata in COMO il 12 , 26 ottobre e il 9 novembre 2019

Continua a leggere Dis-abilitiamo la diversità. Cinema di inclusione. Film: WONDER, ADAM, GREEN BOOK. Al Centro educativo di formazione e aggregazione sociale, Via Michelangelo Colonna n. 7, quartiere di Camerlata in COMO il 12 , 26 ottobre e il 9 novembre 2019

Baby: un film tra donne e disabilità

Baby: un film tra donne e disabilità Nella pellicola, il regista cinese Liu Jie racconta il fenomeno dell’abbandono dei bambini con disabilità in Cina.  Ecco recensione, trama e trailer di Baby, il film che ha vinto la 29esima edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina di Milano. Leggi su Osservatoriodiritti Continua a leggere Baby: un film tra donne e disabilità

CINEMATERAPIA. C’è un film per ogni stato d’animo, Feltrinelli, 2003, 2005. Indici dei libri

Continua a leggere CINEMATERAPIA. C’è un film per ogni stato d’animo, Feltrinelli, 2003, 2005. Indici dei libri

JACK DI CUORI (Jack of the Red Hearts), di Janet Grillo, con AnnaSophia Robb, Famke Jansen, 2015

Jack, una adolescente problematica seguita da un assistente sociale, ha bisogno di comportarsi bene quando ottiene come lavoro quello di occuparsi di Gloria, una bambina affetta da una grave forma di autismo. Intenzionata a rimanere in casa della piccola giusto un paio di settimane per fare un po’ di soldi, Jack è sconvolta nel vedere l’impatto positivo che ha nella vita di Gloria. La stessa … Continua a leggere JACK DI CUORI (Jack of the Red Hearts), di Janet Grillo, con AnnaSophia Robb, Famke Jansen, 2015

Da ‘La pazza gioia’ a Marco Cavallo: pensieri sulla malattia mentale

Originally posted on Pensieri lib(e)ri:
Ho visto ‘La pazza gioia’ solo recentemente, mesi dopo la sua uscita, e trovo che sia un film perfetto per scrivere di un argomento come quello della malattia mentale. L’occasione giusta è oggi 10 ottobre, Giornata mondiale per la sanità mentale. Quest’anno siamo alla 24a edizione. Parlare di sanità mentale significa parlare di come fare prevenzione, di come… Continua a leggere Da ‘La pazza gioia’ a Marco Cavallo: pensieri sulla malattia mentale

Il colore nascosto delle cose, di Silvio Soldini, con con Valeria Golino e Adriano Giannini, 2017

Teo è un creativo che lavora presso un’importante agenzia di pubblicità. Ha una relazione con Greta ma non disdegna attenzioni anche nei confronti di un’altra donna. Il suo incontro con Emma, che ha perso la vista in giovane età, ha un matrimonio alle spalle e lavora come osteopata, cambia il suo modo di rapportarsi con l’altro sesso. Allo slancio iniziale debbono però far seguito scelte … Continua a leggere Il colore nascosto delle cose, di Silvio Soldini, con con Valeria Golino e Adriano Giannini, 2017

 Buon Compleanno Mr Grape – di Lasse Hallström, con Johnny Depp e Leonardo DiCaprio

Buon compleanno Mr. Grape (What’s Eating Gilbert Grape) è un film del 1993 diretto da Lasse Hallström. Il film è interpretato da Johnny Depp, Juliette Lewis e Leonardo DiCaprio, quest’ultimo candidato all’Oscar come miglior attore non protagonista. È basato sull’omonimo romanzo di Peter Hedges, il film è stato girato a Manor, in Texas. Continua a leggere  Buon Compleanno Mr Grape – di Lasse Hallström, con Johnny Depp e Leonardo DiCaprio

LA STANZA DI MARVIN, di Jerry Zaks. Con: Dan Hedaya, Diane Keaton, Gwen Vernon, Hume Cronyn, Leonardo DiCaprio, Meryl Streep. 1996

Bessie, accudisce suo padre Marvin, costretto a letto a causa di un ictus. L’unico aiuto che ha, é quello dell’anziana zia Ruth e quindi Bessie sopporta con rassegnazione la sua vita. A peggiorare le cose per lei, ci pensa un medico che le diagnostica una leucemia. Solo la sorella Lee può aiutarla con un trapianto di midollo.. va alla scheda: Sorgente: FilmUP – Scheda: La … Continua a leggere LA STANZA DI MARVIN, di Jerry Zaks. Con: Dan Hedaya, Diane Keaton, Gwen Vernon, Hume Cronyn, Leonardo DiCaprio, Meryl Streep. 1996

Genitori (2015) di Alberto Fasulo,  recensione in Quinlan.it

Un gruppo di genitori e parenti di persone disabili si raccontano e confrontano, nel gruppo di autosostegno di San Vito al Tagliamento “Vivere insieme”. Alcuni di loro hanno già perso il proprio caro, ma continuano a ricevere fondamentali stimoli dal contatto con quella che ormai considerano una famiglia. Gli argomenti delle loro discussioni sono i più vari, dal diritto al lavoro del disabile a quello … Continua a leggere Genitori (2015) di Alberto Fasulo,  recensione in Quinlan.it