PUNCTURE, diretto da Mark Kassen, Adam Kassen, con Chris Evans e Brett Cullen (2011) | FilmTV.it

vai alle  schede: https://www.google.it/search?rlz=1C1KAFB_enIT581IT582&ei=MQPFW-KyD4uia8X2pbgP&q=puncture+trama&oq=PUNCTURE&gs_l=psy-ab.1.2.35i39k1j0i131k1j0i131i20i263k1j0i131k1j0i67k1j0i131k1j0i67k1j0l3.19056.22954.0.26761.30.14.0.0.0.0.269.1711.1j8j2.11.0....0...1.1.64.psy-ab..23.2.440...33i21k1j33i160k1.0.uM18IFYnc08

ERA MIO PADRE (Road to Perdition), 2002, regia di Sam Mendes, con Tom Hanks, Paul Newman, Jude Law, Tyler Hoechlin, Stanley Tucci, Jennifer Jason Leigh, scheda in FilmTV.it

Road to Perdition USA, 2002 Genere: Drammatico durata 119' play Regia di Sam Mendes Con Tom Hanks, Paul Newman, Jude Law, Tyler Hoechlin, Stanley Tucci, Jennifer Jason Leigh SCHEDA IN Era mio padre (2002) | FilmTV.it TRAMA: https://www.google.it/search?q=TRAMA+ERA+MIO+PADRE&rlz=1C1KAFB_enIT581IT582&oq=TRAMA+ERA+MIO+PADRE&aqs=chrome..69i57.6814j1j4&sourceid=chrome&ie=UTF-8 la scena della sparatoria: https://youtu.be/fGFLyA3u_rw

Qualcosa di Buono (2014) – Regia: George C. Wolfe. Con Ali Larter, Emmy Rossum, Ernie Hudson, Frances Fisher, Hilary Swank, Jason Ritter. 2014

la storia di Kate (Hilary Swank), trentenne affermata la cui vita perfetta viene improvvisamente stravolta quando le diagnosticano una devastante e incurabile malattia: la SLA. Kate e suo marito Evan (Josh Duhamel), nella ricerca di un assistente che possa prendersene cura a tempo pieno, si imbattono in Bec (Emmy Rossum), studentessa di college che ha … Leggi tutto Qualcosa di Buono (2014) – Regia: George C. Wolfe. Con Ali Larter, Emmy Rossum, Ernie Hudson, Frances Fisher, Hilary Swank, Jason Ritter. 2014

La nostra classifica: i film dell’anno 2017-2018

Stanze di Cinema

Nono appuntamento con i film dell’anno di Stanze di Cinema, tradizionalmente posti alla fine della stagione cinematografica italiana nel corso del mese di luglio.

Fin dal suo esordio, questo sito ha ragionato se scegliere i migliori per anno solare, come accade un po’ dovunque nel mondo o rispettando la scansione italiana (agosto-luglio).

Mai come quest’anno, le buone intenzioni però hanno lasciato il passo all’ipocrisia: almeno dagli ’80 si continua a ripetere incessantemente che l’eccezione nazionale – che prevede lunghe vacanze dello spettacolo in sala, in coincidenza con la pausa estiva delle scuole – debba essere superata in favore di una distribuzione omogenea lungo i dodici mesi.

E qualche timido tentativo è stato fatto, in passato, per allungare la stagione. Ma quest’anno quello che ci siamo ritrovati, dopo la fine del mese di maggio è sostanzialmente un solo grande film, il sequel di Jurassic World, peraltro orrendo e capace di…

View original post 1.161 altre parole

In A QUIET PASSION Terence Davies ripercorre la vita di Emily Dickinson

Scrive Paolo Mereghetti sul Corriere della Sera: «Un titolo che è una specie di ossimoro, di contraddizione in termini, che il regista e sceneggiatore inglese illustra fin dalle prime scene, quando il calvinismo congregazionalista che imperava nel Massachusetts del diciannovesimo secolo, incapace di immaginare altro che la sottomissione alle regole di una imperiosa religiosità, viene … Leggi tutto In A QUIET PASSION Terence Davies ripercorre la vita di Emily Dickinson

LA CAMERA VERDE (La chambre verte). Regia: François Truffaut. Interpreti: François Truffaut, Nathalie Baye, Jean Dasté, Jane Lobre, Patrick Maléon, Jean-Pierre Moulin. Francia, 1978 – recensione in SentieriSelvaggi

... Julien Davenne, introverso giornalista di un paese di provincia che vive esclusivamente in funzione del ricordo dei suoi cari defunti: della moglie innanzitutto, morta undici anni prima durante un viaggio in Italia, ma anche  della maggior parte dei suoi amici, caduti nella prima guerra mondiale e nei confronti dei quali prova un inestinguibile senso di … Leggi tutto LA CAMERA VERDE (La chambre verte). Regia: François Truffaut. Interpreti: François Truffaut, Nathalie Baye, Jean Dasté, Jane Lobre, Patrick Maléon, Jean-Pierre Moulin. Francia, 1978 – recensione in SentieriSelvaggi

ELSER, di Oliver Hirschbiegel, con Christian Friedel, Katharina Schüttler, Burghart Klaussner, Johann von Bülow, Felix Eitner, David Zimmerschier, 2015

Dopo l'ascesa al potere dei nazionalsocialisti nel 1939, Georg Elser, un falegname di Koenigsbronn, decide di uccidere Adolf Hitler. Una decisione coraggiosa e ante-litteram, presa quando il resto dei suoi connazionali seguiva ciecamente il corso degli eventi o aveva semplicemente deciso di tacere. Elser confeziona quindi una bomba che posizionerà in un famosa birreria di … Leggi tutto ELSER, di Oliver Hirschbiegel, con Christian Friedel, Katharina Schüttler, Burghart Klaussner, Johann von Bülow, Felix Eitner, David Zimmerschier, 2015

SPANGLISH, QUANDO IN FAMIGLIA SONO TROPPI … , di James L. Brooks, Adam Sandler, Téa Leoni, 2005

2:11:27 Spanglish - Quando in famiglia sono in troppi a parlare Film su YouTube GUARDA A PARTIRE DA 2,99 € Umorismo · 2005 · T · Italiano Paz Vega è Flor, una donna messicana con una figlia dodicenne, Cristina. Fa la donna di servizio per una ricca, ma turbolenta Attori: Adam Sandler, Paz Vega, Cloris Leachman Director: James … Leggi tutto SPANGLISH, QUANDO IN FAMIGLIA SONO TROPPI … , di James L. Brooks, Adam Sandler, Téa Leoni, 2005

L’ULTIMO LUPO, di Jean Jacques Annaud, con Feng Shaofeng, Shawn Dou, 2015

6:38 L'Ultimo Lupo, di Jean-Jacques Annaud BadTaste.it - Il Nuovo Gusto del Cinema • 1.527 visualizzazioni2 anni fa Francesco Alò ci parla di L'Ultimo Lupo, il nuovo film di Jean-Jacques Annaud, in uscita il 26 marzo http://www.badtaste.it. 2:38 L'ultimo Lupo 3D Trailer Ufficiale (2015) - Jean-Jacques Annaud Movie HD FilmIsNow Trailer & Clip in Italiano 124.066 visualizzazioni3 anni … Leggi tutto L’ULTIMO LUPO, di Jean Jacques Annaud, con Feng Shaofeng, Shawn Dou, 2015

Tre manifesti a Ebbing, Missouri (Usa / Gran Bretagna, 2017, 115 minuti) di Martin McDonagh, con Frances McDormand, Woody Harrelson, Sam Rockwell, Abbie Cornish e Lucas Hedges

Mildred Hayes non si dà pace. Madre di Angela, una ragazzina violentata e uccisa nella provincia profonda del Missouri, Mildred ha deciso di sollecitare la polizia locale a indagare sul delitto e a consegnarle il colpevole. Dando fondo ai risparmi, commissiona tre manifesti con tre messaggi precisi diretti a Bill Willoughby, sceriffo di Ebbing. Affissi … Leggi tutto Tre manifesti a Ebbing, Missouri (Usa / Gran Bretagna, 2017, 115 minuti) di Martin McDonagh, con Frances McDormand, Woody Harrelson, Sam Rockwell, Abbie Cornish e Lucas Hedges

Film sulla DIPENDENZA AFFETTIVA – a cura di Sergio Stagnitta, in Cinema e Psicologia

segnalo che nel sito di cinema e psicologia ho inserito una bellissima, e spero utile, pagina di film tematici dedicata interamente alla dipendenza affettiva, proposta dagli iscritti al mio gruppo Facebook di cinema a psicologia Sergio Stagnitta vai a: Film sulla dipendenza affettiva - Cinema e Psicologia