Allacciate le cinture (2013) di Ferzan Ozpetek. Con Kasia Smutniak, Francesco Arca, Filippo Scicchitano, Francesco Scianna, Carolina Crescentini – recensione in MYmovies.it

... in una Lecce che scopre il piccolo grande boom economico pugliese, due giovani autoctoni (agli antipodi per estrazione sociale, convinzioni ideologiche, aspirazioni e frequentazioni) si odiano, si amano, si tradiscono, fanno esperienza del dolore e dell'ombra della morte, insomma vivono. Lei si chiama Elena, di buona famiglia, con ambizioni imprenditoriali, abbandonati gli studi si … Leggi tutto Allacciate le cinture (2013) di Ferzan Ozpetek. Con Kasia Smutniak, Francesco Arca, Filippo Scicchitano, Francesco Scianna, Carolina Crescentini – recensione in MYmovies.it

FLORIDA (2015) – di Philippe Le Guay. Con Anamaria Marinca, Carine Piazzi, Christèle Tual, Clément Métayer, Coline Beal, David Clark

FLORIDA Regia: Philippe Le Guay. Con Anamaria Marinca, Carine Piazzi, Christèle Tual, Clément Métayer, Coline Beal, David Clark. Anno: 2015  A 80 anni, Claude Lherminier non ha perso la sua vitalità. É stato il proprietario e il dirigente di un’ importante fabbrica di Annecy. Gli capita sempre più spesso, ma si rifiuta ostinatamente di … Leggi tutto FLORIDA (2015) – di Philippe Le Guay. Con Anamaria Marinca, Carine Piazzi, Christèle Tual, Clément Métayer, Coline Beal, David Clark

È solo la fine del mondo (Francia, 2016, 95 minuti) di Xavier Dolan con Gaspard Ulliel, Nathalie Baye, Léa Seydoux, Vincent Cassel e Marion Cotillard

È solo la fine del mondo (Francia, 2016, 95 minuti) di Xavier Dolan con Gaspard Ulliel, Nathalie Baye, Léa Seydoux, Vincent Cassel e Marion Cotillard Da dodici anni Louis, drammaturgo affermato, è lontano da casa. Si è chiuso la porta alle spalle e non è si più voltato indietro. Ma adesso Louis sta morendo e … Leggi tutto È solo la fine del mondo (Francia, 2016, 95 minuti) di Xavier Dolan con Gaspard Ulliel, Nathalie Baye, Léa Seydoux, Vincent Cassel e Marion Cotillard

Une jeune fille de 90 ans, di Valeria Bruni Tedeschi , Yann Coridian – al Festival del film Locarno 2016

Une jeune fille de 90 ans  (A Young Girl in Her Nineties) Francia · 2016  Presso il reparto geriatrico dell’ospedale Charles Foix d’Ivry, Thierry Thieû Niang, coreografo di fama internazionale, conduce un laboratorio di danza con pazienti malati di Alzheimer. Attraverso la danza le vite s’incontrano, i ricordi affiorano pieni di rimpianti, di amarezza, di accessi di … Leggi tutto Une jeune fille de 90 ans, di Valeria Bruni Tedeschi , Yann Coridian – al Festival del film Locarno 2016

MIELE, di Valeria Golino, 2013, con Jasmine Trinca, Carlo Cecchi, Libero de Rienzo, Vinicio Marchioni, Iaia Forte

Pur lavorando in incognito e con il nome in codice di Miele, la trentaduenne Irene (Jasmine Trinca) è abbastanza conosciuta negli ambienti ospedalieri per la sua propensione ad assistere persone in cerca d'aiuto. Irene, che vive da sola e all'apparenza è una ragazza come tante altre, da tre anni si dedica ad alleviare l'agonia dei … Leggi tutto MIELE, di Valeria Golino, 2013, con Jasmine Trinca, Carlo Cecchi, Libero de Rienzo, Vinicio Marchioni, Iaia Forte

Words and pictures, (Usa, 2013, 116 minuti), di Fred Schepisi, con Clive Owen, Juliette Binoche, Christian Sheider, Keegan Connor Tracy e Bruce Davison

Jack Marcus ama le parole, la letteratura, l'insegnamento e la vodka. Da anni non scrive più poesie e consuma sempre più bottiglie, al punto che il suo posto di lavoro viene messo in discussione dall'azienda scolastica e dovrà passare dal processo dei colleghi. Dina Delsanto è l'ultima arrivata del corpo docente, artista figurativa molto nota, … Leggi tutto Words and pictures, (Usa, 2013, 116 minuti), di Fred Schepisi, con Clive Owen, Juliette Binoche, Christian Sheider, Keegan Connor Tracy e Bruce Davison

STILL ALICE, il film che ha procurato l’Oscar 2015 a Julianne Moore, da Fondazione Leonardo

Alice Hawland insegna linguistica all’università, ha una vita felice, un marito e tre figli. Intorno ai cinquant’anni le viene diagnosticato un Alzheimer precoce, probabilmente ereditario. Anche alla figlia maggiore viene preannunciata la stessa malattia. Alice perderà progressivamente le parole d’uso comune, l’orientamento in luoghi che le furono familiari, perderà la memoria del passato, non riconoscerà … Leggi tutto STILL ALICE, il film che ha procurato l’Oscar 2015 a Julianne Moore, da Fondazione Leonardo