Social

La gabbia dorata, 2013, di Diego Quemada-Díez, con Brandon Lopez, Rodolfo Domínguez, Karen Martínez, Carlos Chajón

La gabbia dorata, 2013, di Diego Quemada-Díez, con Brandon Lopez, Rodolfo Domínguez, Karen Martínez, Carlos Chajón

Juan, Sara e Samuel sono 3 adolescenti che decidono di mettersi in viaggio dal Guatemala con il sogno di raggiungere gli Stati Uniti per fuggire dalla miseria materiale e umana in cui sono cresciuti. Si aggrega Chauk, indio che non parla spagnolo, che suscita l’interesse di Sara e l’ostilità quasi razzista di Juan. Samuel rinuncia quasi subito e torna indietro, Sara esce di scena con uno degli episodi più feroci e violenti del film. Proseguono Juan e Chauk, in un viaggio pieno di insidie, avversità, disperazione e i loro ruoli, nel percorso di crescita, si invertono totalmente. Esordio di Quemada-Díez che – dopo aver lavorato 20 anni con Ken Loach, Oliver Stone, Alejandro González Iñárritu e Fernando Meirelles – gira in Super16 (per scelta) un film d’autore, secco, con un taglio quasi documentaristico, sul concetto di frontiera (intesa in senso lato, anche come limite, blocco, separazione) e su quello di ricerca della libertà, mentale e pratica, che è anche un racconto di viaggio e un percorso di formazione. Da vedere e far vedere anche nelle scuole superiori.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...