LA GUERRA E’ FINITA, serie televisiva diretta da Michele Soavi, con Michele Riondino, Isabella Ragonese … RAI 1, 2020

rivedi su Ray replay: https://www.raiplay.it/programmi/laguerraefinita La guerra è finita è una miniserie televisiva italiana del 2020 diretta da Michele Soavi.[1] La storia è liberamente ispirata a fatti realmente accaduti e al libro Il viaggio verso la Terra promessa. La storia dei bambini di Selvino di Aharon Megged vai alla scheda inhttps://it.wikipedia.org/wiki/La_guerra_%C3%A8_finita_(miniserie_televisiva_2020  

LEDHAInforma: “Nebbia in agosto”, un film per non dimenticare lo sterminio delle persone con disabilità

LA GUERRA E’ FINITA, regia di Michele Soave. Serie televisiva Rai 1, dal 13 gennaio 2020. Intervista a Michele Riondino, in Tele Sette n. 2, 2020

vai a https://www.raiplay.it/programmi/laguerraefinita   vai a: https://www.sorrisi.com/tv/fiction/la-guerra-e-finita-trama-cast-e-personaggi/ Su Rai Uno al via La guerra è finita di Michele Soavi (ore 21.25). Emilia Costantini sul Corriere della Sera: «Aprile 1945: è l’alba di una nuova èra, di una nuova vita per tutti. Siamo all’indomani della Liberazione e, dai lager nazisti, iniziano a tornare i sopravvissuti. Non solo gli … Leggi tutto LA GUERRA E’ FINITA, regia di Michele Soave. Serie televisiva Rai 1, dal 13 gennaio 2020. Intervista a Michele Riondino, in Tele Sette n. 2, 2020

ELSER, di Oliver Hirschbiegel, con Christian Friedel, Katharina Schüttler, Burghart Klaussner, Johann von Bülow, Felix Eitner, David Zimmerschier, 2015

Dopo l'ascesa al potere dei nazionalsocialisti nel 1939, Georg Elser, un falegname di Koenigsbronn, decide di uccidere Adolf Hitler. Una decisione coraggiosa e ante-litteram, presa quando il resto dei suoi connazionali seguiva ciecamente il corso degli eventi o aveva semplicemente deciso di tacere. Elser confeziona quindi una bomba che posizionerà in un famosa birreria di … Leggi tutto ELSER, di Oliver Hirschbiegel, con Christian Friedel, Katharina Schüttler, Burghart Klaussner, Johann von Bülow, Felix Eitner, David Zimmerschier, 2015

GIORNO DELLA MEMORIA, la liberazione del campo di Auschwitz (1945). Alcuni film: IL LABIRINTO DEL SILENZIO di Giulio Ricciarelli, con Alexander Fehling, F. Becht, 2015; IL DIARIO DI ANNA FRANK, di George Stevens, con Millie Perkins, Joseph Schildkraut, 1959; NAKED AMONG WOLVES , IL BAMBINO NELLA VALIGIA, di Phillip Kadelbach, con Florian Stetter, Peter Schneider, 2015; SHOAH di Claude Lanzmann, 1985; LA CHIAVE DI SARA, di Gilles Paquet-Brenner, interpretato da Kristin Scott Thomas e dalla “bimba-prodigio” Mélusine Mayance

https://youtu.be/58DHA5rbumM https://youtu.be/A7zDyJcF3ko https://youtu.be/oovA6-YDg0w https://youtu.be/23t1nhzkf7s https://youtu.be/XPy9vnVEnug

Nebbia in agosto – segnalazione del film da Corriere.it

di Maurizio Porro Uno squarcio di orrore psico eugenetico nella clinica di un professore nazista che propone per disabili fisici e psichici un mostruoso carnet di eutanasia, risparmiando sui farmaci. Un 13enne zingaro assiste e tenta di opporsi al mini sterminio di 500.000 persone ancora oggi non noto abbastanza. Urge ma non basta una giornata … Leggi tutto Nebbia in agosto – segnalazione del film da Corriere.it

Il labirinto del silenzio (Germania, 2014, 124 minuti), di Giulio Ricciarelli, con Alexander Fehling, André Szymanski, Friederike Becht, Johannes Krisch e Hansi Jochmann

Francoforte, 1958. Johann Radmann è un giovane procuratore deciso a fare sempre ‘quello che è giusto’. Un principio, il suo, autografato sulla foto del genitore, scomparso alla fine della Seconda Guerra Mondiale e di cui conserva un ricordo eroico. Ma i padri della nazione, quella precipitata all’inferno da Hitler, a guardarli bene sono più mostri … Leggi tutto Il labirinto del silenzio (Germania, 2014, 124 minuti), di Giulio Ricciarelli, con Alexander Fehling, André Szymanski, Friederike Becht, Johannes Krisch e Hansi Jochmann