A VIGILANTE, di Sarah Daggar-Nickson, con Olivia Wilde, Morgan Spector, 2018

Sadie è una giovane donna riuscita a fuggire dal violento marito, che a lungo ha abusato di lei. Ha però deciso di non trascorrere la propria vita nascondendosi. Ha reagito e continua a lottare per ogni donna lì fuori abbia bisogno di lei. Presta soccorso alle vittime di abusi e, dopo mesi di intenso allenamento, tra pugilato, arti marziali e tecniche di sopravvivenza, diventa l’ultima speranza per chi non sa come scappare da una vita infernale. Fronteggia così numerosi uomini, risolvendo la questione a modo suo. Non uccide i suoi bersagli ma ritiene di dover fare un’eccezione per suo marito. A distanza di molto tempo ha la certezza che soltanto dandogli la caccia e ricucendo questa ferita potrà tornare a vivere.

vai a:

A Vigilante trama e come finisce il film con Olivia Wilde

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.