estratti da una conversazione fra una psicologa e una psichiatra sul film: JOKER, di Todd Phillips, con Joaquin Phoenix, 2019

1 ….   Un film difficile, ma che comunque ci è piaciuto.  Sicuramente,come hai già fatto, andrebbe visto un’ulteriore volta per ricucire alcuni passaggi. Quello che mi ha lasciato un po’ confusa è la possibile lettura della violenza come mezzo per liberarsi dai soprusi , tradimenti, ingiustizie, ma poi riflettendoci non è così che sono propriamente andate le cose, perchè inizialmente arthur non aveva l’impulso della ribellione … Continua a leggere estratti da una conversazione fra una psicologa e una psichiatra sul film: JOKER, di Todd Phillips, con Joaquin Phoenix, 2019