LA GUERRA E’ FINITA, regia di Michele Soave. Serie televisiva Rai 1, dal 13 gennaio 2020. Intervista a Michele Riondino, in Tele Sette n. 2, 2020

vai a

https://www.raiplay.it/programmi/laguerraefinita


 

gue250gue251

vai a:

https://www.sorrisi.com/tv/fiction/la-guerra-e-finita-trama-cast-e-personaggi/


Su Rai Uno al via La guerra è finita di Michele Soavi (ore 21.25).
Emilia Costantini sul Corriere della Sera: «Aprile 1945: è l’alba di una nuova èra, di una nuova vita per tutti. Siamo all’indomani della Liberazione e, dai lager nazisti, iniziano a tornare i sopravvissuti. Non solo gli adulti in cerca dei loro cari superstiti, ma anche tanti bambini che hanno perso i loro genitori e verranno accolti da un gruppo di volontari in una tenuta agricola abbandonata. Una storia vera, raccontata ne La guerra è finita, la serie in sei puntate, scritta da Sandro Petraglia con la regia di Michele Soavi, in onda su Rai 1 dal 13 gennaio per celebrare il Giorno della memoria il 27 gennaio. Coprodotta da Rai Fiction e Palomar, vede protagonisti Michele Riondino, nel ruolo di Davide, ebreo ex ingegnere sopravvissuto ai campi di sterminio, e Isabella Ragonese in quello di Giulia, figlia di un imprenditore collaboratore dei nazisti, che si adopera come volontaria per cancellare l’onta paterna. Federico Cesari è nei panni di Gabriel, un ragazzo problematico, tra sofferenza e solitudine. “È un orfano ebreo – spiega l’attore –, già abbandonato dalla madre senza aver mai saputo chi è suo padre. È stato deportato in Germania, ma, dato il suo carattere intraprendente, è riuscito a fuggire, e poi, dopo varie peripezie, è tornato in Italia. Anche lui viene accolto insieme agli altri profughi, ma, non avendo mai avuto punti di riferimento e avendo poi subìto soprusi da figure autoritarie, ha difficoltà a inserirsi nel gruppo. Non digerisce le nuove regole imposte dalla convivenza. Gabriel è un impulsivo, abituato a cavarsela sempre da solo. Nonostante la ferite, è dotato di bontà d’animo, e alla fine si riconcilierà con la vita”».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.